Trattamenti

Impianti post-estrattivi

Chiamiamo impianti dentali post-estrazione, a quel tipo d’impianti che vengono inseriti nell’alveolo di un dente appena estratto.

I vantaggi di questa tecnica sono:

  • La maggior conservazione del tessuto osseo e gengivale dovuta alla sostituzione della radice con un impianto che occupando parte del volume dell’alveolo ne riduce la forza di riassorbimento;
  • La riduzione dei tempi per arrivare al lavoro definitivo, non dovendo aspettare la cicatrizzazione dell’osso prima dell’inserimento dell’impianto.

Gli impianti dentali post-estrazione sono la miglior alternativa per la preservazione delle strutture alveolari e gingivali ottenendo una ottima integrazione e con questo un sorriso più naturale.

Possiamo aiutarti?

I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.

Cliccando su "Invia" dichiaro di aver preso visione della Privacy Policy e di acconsentire al trattamento dei miei dati personali.

I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.

Cliccando su "Invia" dichiaro di aver preso visione della Privacy Policy e di acconsentire al trattamento dei miei dati personali.